numero verde: 800 222 111
Destinazione Marche

Servizi

Sport - Speleologia - Luoghi e Itinerari
  • La Gola del Furlo è una profonda e stretta spaccatura che separa il M.te Paganuccio (976 m) dal M.te Pietralata (888 m); è caratterizzata da pareti quasi verticali incise nel calca... >>
  • Le Gole del Garrafo si snodano per oltre 2 Km, circondate da alte pareti rocciose. Il percorso che risale la gola è parzialmente attrezzato con corde fisse ed è riservato ad escurs... >>
  • I calcari che affiorano ad Acquasanta Terme, nella valle del Tronto, custodiscono le grotte e il reticolo idrico che alimenta le celebri terme, ma anche alcune forre tra cui, una d... >>
  • Il fosso della Cornacchia si trova lungo  all´interno della scaglia rosata del Monte Nerone, meta di appassionati di torrentismo nei pressi di Serravalle di Carda, poco lontano da ... >>
  • La Forra dell’Acquasanta si trova sulla strada che da Colfiorito va in direzione Macerata, nei pressi dell'abitato di Bolognola. Dal paese, bisogna risalire la montagna verso l... >>
  • La forra prende il nome dalle numerose farfalle bianche che la abitano e la scendono, seguendo sempre la direzione dell’acqua. La forra fa parte degli itinerari turistici-naturalis... >>
  • Dal Monte Petrano, si possono ammirare, affiancate, la vecchia e la nuova Via Flaminia, che percorrono la Gola del Burano. Di questo fiume si vede soltanto la fascia alberata lungo... >>
  • Il Fosso Pian dell'Acqua scende dal versante calcareo di sud ovest del Monte Nerone e va a confluire nel Fosso Giordano. Il fosso scorre in una stretta valle boscosa, con faggi... >>
  • Le grotte finora scoperte nel Gruppo del  Monte Catria sono meno estese e più modeste di quelle ben più note del vicino Gruppo del Monte Nerone. Tra queste ci sono l’Abisso del Cor... >>
  • Rio Sacro, è uno dei punti d’interesse che costellano l’angolo dei Sibillini di Acquacanina, frazione del comune di Fiastra.Qui, in tempi remoti, esisteva un'abbazia di frati b... >>
  • Percorrendo un sentiero abbastanza ripido che conduce verso il Monte Catria, immediatamente prima dell'inizio del cavernone, si può accedere alla forra. Con una rapida discesa ... >>
  • Il Fosso di Balze della Porta è composto da  una serie di scivoli di modeste dimensioni nel Monte Catria, partendo dal rifugio delle Gorghe. Di fatti, nonostante l’imponenza delle ... >>
  • Partendo da Genga, per raggiungere il fosso degli Scaloni, si parte dalla piccola chiesetta ai margini del centro storico di Pierosara, entrando poi nella pineta. Ad un certo punto... >>
  • Per aggiungere il Fosso di San Sebastiano da San Vittore si percorre la Gola di Frasassi; superato il secondo ponte, si continua il rettilineo e si oltrepassa il termine della forr... >>
  • La scoperta dell’ingresso della Grotta del Fiume avvenne, in maniera casuale, il 28 giugno 1948 da parte di Mario Marchetti, Paolo Beer e Carlo Pegorari del Gruppo Speleologico Mar... >>
  • Tra le Grotte di Frasassi di Genga, in località Monte Valmontagnana, passando per un corridoio pericoloso ed angusto detto “Fiorini”, si trova l’ingresso del Buco Cattivo.Scoperto ... >>
  • L’area di Braccano è caratterizzata da un paesaggio molto suggestivo, disegnato da ruscelli che confluiscono nel fosso del Braccano scorrendo sulle rocce. Questi scorrimenti hanno ... >>
  • La Meta I è una forra piuttosto varia ed asciutta. Nella prima parte, prettamente verticale, si presenta piuttosto stretta ed angusta, e vi dominano salti a scivolo; a seguire, con... >>
  • I Monti Sibillini sono solcati da numerose forre e canyon, spesso molto difficili da percorrere e riservati ad esperti di torrentismo. Anche le gole formate dal torrente Ambro rien... >>
  • Per arrivare alla Forra della Sibilla, si può parcheggiare alle "Pisciarelle", in zona Infernaccio del Tenna, oppure dal paese di Montemonaco si può andare verso Isola, p... >>
  • La fossa della Corona si trova nella cresta orientale della Sibilla, un anello molto particolare che può essere descritto come “ripido” ed “esposto”. Raggiungere le sorgenti del fo... >>
  • Il fosso dello Scoglio della Volpe si trova nel settore meridionale del Monte Sibilla, nei pressi di Foce di Montemonaco  e rientra nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Il disl... >>
  • L'itinerario per raggiungere il  Fosso Le Vene è uno dei più panoramici dei Monti Sibillini. A causa del notevole dislivello, questo itinerario è riservato ad escursionisti esp... >>
  • Sul versante Nord-Est del Monte Nerone, nell'Appennino Marchigiano, si apre la grotta delle Tassare. Attualmente è la grotta più profonda delle Marche e si raggiunge passando p... >>
  • Il Fosso del Presale è un piccolo torrente che scorre in provincia di Pesaro e Urbino. Nasce dal sovrastante Monte Nerone, noto soprattutto per i fossili, scorre in direzione nord ... >>
>>
Page 1 of 2 pages.
Indietro

(* campi obbligatori)
Dati Personali
 
 
Informazioni viaggio
Per adulti e bambini di età


 

   

Ai sensi dell'articolo 13 del codice della privacy (Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196), La informiamo che il trattamento dei dati fornitici avverrà con correttezza, liceità e trasparenza e tutelando la sua riservatezza ed i suoi diritti. I dati personali da Lei forniti sono raccolti con modalità telematiche e trattati, anche con l'ausilio di mezzi elettronici, direttamente per soddisfare la Sua richiesta e, eventualmente, completare la prenotazione e per finalità connesse: - alla richiesta di informazioni e/o segnalazioni anche mediante l'utilizzo di posta elettronica - invio di segnalazioni mediante l'utilizzo della posta elettronica. I Suoi dati potranno essere oggetto di comunicazione ai soggetti cui la facoltà di accedere a detti dati sia riconosciuta per disposizioni di legge ed ai soggetti ai quali il trasferimento sia necessario o funzionale per la resa dei servizi da Lei richiesti. Per qualsiasi ulteriore informazione e per fare valere i diritti a Lei riconosciuti dall'articolo 7 del codice della privacy potrà rivolgersi al titolare del trattamento.

PRENOTA

SCARICA LE NOSTRE APP

EVENTI

BLOG

MARCHEADVISOR

Contatti